Instagram fa male alle persone?

I social sono il nostro specchio, riflettono un’immagine che molto spesso non risulta essere quella reale.

Si crea una discrepanza tra ciò che siamo e ciò che vorremmo essere, soprattutto quando ci specchiamo in un altro che apparentemente sembra perfetto, l’ideale che puntiamo a raggiungere.

La frattura tra l’ideale e il reale diventa un abisso nel quale nuotano i sentimenti svalutanti, la sfiducia e gli auto-rimproveri. Ma possiamo dare la colpa solo ai social o a ciò che significa la parola ”essere” nell’epoca in cui viviamo?

Qui trovi l’articolo del Sole24Ore che ha ispirato la mia riflessione

Il potere della parola, l'unicità della storia di ognuno e il valore del proprio desiderio sono le stelle polari per percorrere la propria vita ripartendo da un nuovo punto. Per rimanere aggiornato sui miei ultimi post e per trovare contenuti utili seguimi su Facebook ed Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*